republic

L'essenza dell'infanzia.
Non vedo l'ora che salti di gioia anche per me, che il tuo canto lo possano udire le stelle, che danzino per quelli come noi.
L’essenza dell’infanzia.
Non vedo l’ora che salti di gioia anche per me, che il tuo canto lo possano udire le stelle,
che danzino per quelli come noi.

La divisa in cui credo, ha occhi limpidi, etica nel cuore, addestramento all’amore, non porta armi, se non il respiro delle cicale, educa al bene, dà equilibrio ai gradi. I cortei che sento presenti, sono silenziosi, uniti sotto l’unica parola di pace, preghiera e raccomandazione. La bandiera a cui mi ispiro, vive nel vento, nella luce, e in tutti gli elementi, è l’ossigeno della vita che verrà.

Info su springinnewyork

Desidero evadere, svegliarmi con silenzio e canto calmo, desidero addormentarmi con pace, desidero amare, donare tutto quello che ho creato all'umanità, concedermi una pausa con dentro l'infinito, concedermi un cerchio con dentro un mondo, concedermi un cielo con dentro un sogno, concedermi al nuovo giorno.
Questa voce è stata pubblicata in 3, scritto contemporaneo sicily needs love e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.